AI-PEOPLE



Nel caso in cui le prestazioni non siano sufficientemente elevate, dopo la semplice configurazione del sensore, cosa altro posso configurare?



ATTENZIONE: Non dimenticare di guardare il disclaimer per verificare che tutti i vincoli installativi siano stati rispettati!

Torna su


Vincoli Installativi

Per il corretto funzionamento di AI-People è richiesto l’impiego di una telecamera montata in posizione zenitale rispetto all’area da inquadrare ad un’altezza di circa 3m. La precisione di localizzazione è tanto più elevata quanto minore è l’effetto della prospettiva. La precisione è massima nel caso ideale in cui le persone siano riprese dall’alto mentre attraversano il varco dall’alto verso il basso e viceversa, lungo una direttrice perfettamente perpendicolare rispetto all’inquadratura. Si consiglia inoltre di evitare il posizionamento dei sensori di conteggio nel raggio di apertura di una porta o in zone con ombre e riflessi.

AI-People

Torna su


Configurazione sensore aree di conteggio

Conteggio

Nel menu a tendina di sinistra, selezionando il pannello "Parametri Algoritmo" e il sotto pannello “Conteggio” è possibile aggiungere, rimuovere e modificare aree di conteggio persone all’interno della scena inquadrata dalla telecamera.
Più nello specifico, cliccando sul pulsante “Aggiungi sensore” è possibile disegnare una spira virtuale nell’immagine sul pannello di sinistra, col metodo del “clicca e trascina” del mouse, fino a disegnare la spira della lunghezza desiderata. È possibile successivamente spostare e ridimensionare la spira, puntando il mouse sui nodi di ancoraggio e trascinandoli con il mouse, tenendo premuto il tasto sinistro. In questo modo è possibile anche orientare la spira (il senso di conteggio è indicato dalla freccia) ruotando ad esempio il sensore in modo da avere la freccia nel verso desiderato, o specificare che sia monodirezionale invece che bidirezionale.

I parametri del sensore sono i seguenti:

  1. Larghezza reale: larghezza reale del sensore in metri
  2. Nome Sensore: tale nome identifica univocamente il sensore principale di conteggio (freccia verde) ed è utilizzato nella generazione degli eventi di conteggio
  3. Nome Sensore (direzione inversa): tale nome identifica univocamente il sensore di conteggio nella direzione inversa (freccia rossa) ed è utilizzato nella generazione degli eventi di conteggio
  4. Soglia di attivazione del sensore: Soglia di attivazione del sensore. Un valore troppo piccolo (< 0,1) rende il sensore molto sensibile, arrivando a contare persone anche se non avvengono attraversamenti del sensore

Torna su


Configurazione sensore conteggio aggregato

Aggregati

Nel menu a tendina di sinistra, selezionando il pannello "Parametri Algoritmo" e il sotto pannello “Conteggio aggregato” è possibile abilitare l’invio di eventi che vengono generati se la differenza tra ingressi ed uscite supera una determinata soglia. Di seguito sono fornite maggiori informazioni su come impostare i parametri di configurazione per utilizzare tale funzionalità:

  1. Identificativo sensore: identificativo del sensore principale (ammette solo numeri interi e non è necessario modificare quello di default)
  2. Nome Sensore: tale nome identifica univocamente il sensore aggregato ed è utilizzato nella generazione degli eventi di conteggio
  3. Soglia: Quando la differenza tra ingressi e uscite è superiore a tale valore, l’applicativo genera un evento.

Nell'area "Sensori da aggregare" è possibile aggiungere, rimuovere e modificare sensori. Cliccando sul pulsante "Aggiungi sensore" comparirà:

Sensori da Aggregare

  1. Sensore da Aggregare: Sensore di conteggio nell'area di interesse. Nel menù a tendina sono previste le due scelte Ingresso/Uscita
    ATTENZIONE: Il sensore comparira solo dopo aver inviato la prima configurazione dei sensori di conteggio
  2. Tipologia del sensore: Permette l'utilizzo del sensore come ingresso o come uscita rispetto l'area di interesse.
    ATTENZIONE: Il sensore comparira solo dopo aver inviato la prima configurazione dei sensori di conteggio